luglio/agosto/settembre 2019

 

Immagini, ricerche e terre d’Africa

Questo volume – in cui si alternano saggi di archeologia, etnologia, storia dell’arte, antropologia del continente africano – prende le mosse da un convegno tenutosi nell’ambito della XXI edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum, dal titolo “Il Patrimonio Culturale in Africa Orientale. La Farnesina e le ricerche italiane in Etiopia ed Eritrea”. L’incontro è stato proposto dalla Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e curato – così come il numero di Forma Urbis – da Ettore Janulardo (Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese MAECI; Università di Bologna) che – in questa sede e nell’anno in cui il Premio Nobel per la Pace è stato assegnato ad Abiy Ahmed Ali, primo ministro dell’Etiopia, “(…) in particolare per le sue iniziative decisive per risolvere i conflitti lungo il confine con l’Eritrea” – ne ha opportunamente ampliato i temi e lo spettro geografico di interesse grazie al contributo prezioso di insigni studiosi della materia coinvolti nel progetto editoriale.

 

 

 

 

Ora in tutte le edicole di Roma!